menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atripalda, dimenticano il barbecue della Pasquetta acceso: sfiorata la tragedia

L'intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato il peggio

Una distrazione che poteva rivelarsi fatale, senza l'intervento dei Vigili del Fuoco a scongiurare conseguenze peggiori. Ad Atripalda, nel giorno della Pasquetta, una famiglia ha dimenticato la carbonella accesa, rischiando di sviluppare un incendio di vaste dimensioni che è stato domato dai caschi rossi soltanto nella notte di lunedì.

Fuoco riattizzatosi nella notte, tanta paura tra i residenti

Stando a quanto riportato da "Mandamento Notizie", i protagonisti della vicenda, dopo aver terminato il pranzo di Pasquetta, avrebbero lasciato la carbonella nei pressi di un locale adibito a deposito. Durante la notte, tuttavia, il fuoco del barbecue si sarebbe riattizzato, a causa, probabilmente, della temperatura non eccessivamente fredda. Le fiamme avrebbero, poi, raggiunto il locale caldaia dismesso e carbonizzato quattro pneumatici. 

Il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato conseguenze ben più gravi: il fuoco che si era sviluppato, infatti, ha rischiato di coinvolgere anche anche alcuni autoveicoli in sosta nei pressi di un garage. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento