rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Caos AstraZeneca, scoppia il caso anche in Campania

L'Unità di Crisi ha avviato i controlli sui vaccinati con lotto bloccato

L'Unità di Crisi della Regione Campania sta svolgendo controlli su tutti i pazienti che hanno ricevuto dosi di vaccino dal lotto di Astrazeneca ABV2856 bloccato dall'Aifa.

Si stanno rintracciando le persone a cui è stato somministrato, che vengono contattate per conoscere le loro condizioni e le reazioni che hanno avuto al vaccino.

La Regione Campania ha «bloccato» le dosi di vaccino ma «in piccole quantità».

Per quelle somministrate nessun evento avverso rassicurano dall'Unità di crisi.

Su tutte le persone che sono state vaccinate con dosi del lotto sospetto verrà avviata una sorveglianza medica. La somministrazione delle dosi rimanenti del lotto resta quindi sospesa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos AstraZeneca, scoppia il caso anche in Campania

AvellinoToday è in caricamento