menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato ieri per spaccio di droga, viene assolto: per direttissima

Per il giudice il fatto non sussiste

Assolto il 41enne marocchino di Cervinara, arrestato ieri a San Felice a Cancello. Il giudice, che lo ha giudicato per direttissima presso il Tribunale di Santa maria capua Vetere, ha accolto le richieste del dinfensore dell'uomo ed ha decretato che il fatto non sussiste.

L'uomo era stato fermato dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, nel corso di un servizio di controllo del territorio effettuato nei pressi della stazione ferroviaria di San Felice a Cancello. L'arresto era avvenuto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

L’uomo, identificato mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi dello scalo ferroviario sanfeliciano, a seguito di perquisizione personale, era stato trovato in possesso di 50 grammi di hashish, oltre a 200 euro in contanti, considerati provento dell’illecita attività di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento