menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Associazione di tipo mafioso ed estorsione: 40enne finisce in carcere

Accusato anche di rapina, incendio e detenzione illegale di armi

I Carabinieri della Compagnia di Solofra hanno tratto in arresto un 40enne della provincia di Salerno, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli per i reati di “Associazione di tipo mafioso”, “Rapina”, “Estorsione”, “Incendio” e “Illegale detenzione di armi”, commessi tra il 2014 e il 2016 in provincia di Salerno. Dopo le formalità di rito l’arrestato, già detenuto ai domiciliari, è stato associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento