menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asilo degli orrori, la maestra di Caposele: "Questo è il mio metodo"

Il suo metodo era giusto, per Milena Ceres legare e prendere a morsi i bambini dell'asilo era fatto per fini educativi

Nella sua lucida follia, l'educatrice di Caposele era convinta di agire nell'interesse dei bambini.

Milena Ceres, 34 anni, ripresa dalle telecamere di sicurezza, installate dai carabinieri in seguito ad una denuncia, mentre dava un morso ad uno dei bambini dell'asilo Baby World Bicocca di Milano era pienamente consapevole di quello che faceva.

"Lei è convinta di quello che fa. Lo ha ripetuto più volte che i bambini hanno bisogno di essere educati con grande severità e durezza", ha raccontato a Il Giornale uno degli investigatori che hanno interrogato la donna.

"Milena Ceres ha ribadito che tutto quello che faceva, quindi anche il morso, era parte integrante di quel sistema educativo da lei applicato per stimolare la crescita dei piccoli. A quel punto abbiamo pensato che forse andava sottoposta a perizia psichiatrica", racconta ancora il militare".

Al momento Milena Ceres, coordinatrice del nido è agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento