menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armi in casa e nel casolare: arrestato 33enne

Blitz a Grottaminarda

E' stato tratto in arresto un 33enne di Grottaminarda, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi clandestine e munizioni.

I militari hanno bussato alla porta del giovane,  all’esito della perquisizione, ben occultata all’interno di un ripostiglio, è stata rinvenuta una calciatura di fucile modificata per sparare ad avancarica; un’analoga arma artigianale è stata scovata nell’armadio della camera da letto.

L’attività di polizia giudiziaria veniva inoltre estesa anche al casolare attiguo all’abitazione dove, all’interno di una borsa, i Carabinieri hanno rinvenuto circa 200 cartucce da caccia nonché tre canne per fucile ed una pistola di fabbricazione artigianale.

Il 33enne, condotto in Caserma per ulteriori accertamenti ed inchiodato alle proprie responsabilità dalle evidenze emerse, è stato dichiarato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, posto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Benevento.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento