Reati predatori e di droga, trentenne arrestato

I fatti risalgono a qualche anno fa

I Carabinieri della Stazione di Montefredane hanno tratto in arresto un trentenne di Capriglia Irpina, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria.

I fatti risalgono a qualche anno fa allorquando l’uomo veniva deferito perché ritenuto responsabile di reati predatori ed in materia di stupefacenti.

Le evidenze raccolte tracciavano a suo carico un quadro gravemente indiziario che ha consentito l’emissione del provvedimento di carcerazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Condotto in Caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Avellino per l’espiazione della complessiva pena determinata in 6 anni e 4 mesi di reclusione ed euro 16mila di multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

  • Coronavirus in Irpinia, sono 4 i tamponi positivi di oggi: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento