menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato il terzo autore delle rapine ai distributori di benzina

Blitz della polizia nei quartieri di Sant'Antimo. Il terzo complice, dopo qualche giorno di latitanza si è consegnato direttamente alla Questura di Avellino

Commisero le rapine ai distributori di benzina del Mandamento baianese. Finisce dietro le sbarre anche il terzo autore. La polizia grazie ad una incessante attività di indagine ha individuato e arrestato anche il 26enne Raffaele Barretta di Sant’Antimo come gli altri due già finiti dietro le sbarre.

Barretta avendo notato la presenza di personale della Squadra Mobile nei pressi della propria abitazione, si dava alla fuga attraverso i quartieri popolari di Sant’Antimo, facendo perdere le tracce. Personale della Squadra Mobile continuava le ricerche ininterrottamente per tutta la notte, perquisendo le abitazioni dei vicini e dei parenti dell'indagato. Ma non è finita: sono state presidiate le abitazioni e i mezzi in uso del Barretta.

AII'interno del panificio di cui lo stesso è titolare venivano ritenuti elementi che facevano supporre la fuga, tra cui una borsa ed indumenti funzionalì alla latitanza. Ormai il fuggitivo, conscio delle ore contate si  lntensifÌcate le Ìndagini e ristretto il cerchio, si presentava spontaneamente presso gli uffici della Questura di Avellino ove veniva immediatamente tratto in arresto e tradotto ìn carcere da personale della Squadra Mobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento