rotate-mobile
Cronaca Casalbore

I Carabinieri arrestano un 40enne con "mandato d'arresto europeo"

L'uomo era ricercato per reati in materia di stupefacenti ed appartenenza ad organizzazione criminale

I Carabinieri della Stazione di Montecalvo Irpino hanno tratto in arresto un 40enne, originario della Polonia e senza fissa dimora, colpito da “mandato d’arresto europeo” per reati in materia di stupefacenti ed appartenenza ad organizzazione criminale. È accaduto ieri a Casalbore: l’anomalo atteggiamento assunto dallo straniero, notato a piedi nel piccolo centro irpino, ha insospettito i militari, impegnati in un servizio di perlustrativo disposto dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzato principalmente alla prevenzione ed alla repressione di reati predatori. Identificato e condotto in Caserma, dalla consultazione alla Banca Dati delle Forze di Polizia è emersa la sussistenza del provvedimento restrittivo, spiccato a suo carico lo scorso mese di agosto dall’Autorità giudiziaria polacca. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Ariano Irpino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Carabinieri arrestano un 40enne con "mandato d'arresto europeo"

AvellinoToday è in caricamento