Armi e droga in casa: arrestato un irpino a Roma

Con lui in manette anche una donna

Un uomo di 37 anni, originario della provincia di Avelllino, è stato arrestato a Roma. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine e tratto in arresto con una 27enne del posto, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi clandestine e munizionamento. All'atto dell'arresto, scattato nel pomeriggio di ieri, i carabinieri hanno sequestrato: 52 dosi di cocaina; 3 mila euro in contanti, una pistola semiautomatica Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa, completa di caricatore (con 46 cartucce) e nascosta sotto il letto in una sacca,  e un passamontagna. I due saranno giudicati per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrero cerca operai di produzione a Sant'Angelo dei Lombardi

  • Automobile parcheggiata sulle scale a Piazza Kennedy, l'immagine virale

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Irpinia senza acqua e fiumi d'acqua in Puglia, De Luca: "È intollerabile"

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • Focolaio Coronavirus a Serino, l'Asl conferma i casi positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento