menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuochi d'artificio usati con negligenza, fiamme sul castello di Ariano

Nel corso della rievocazione storica del Dono delle Sacre Spine, hanno preso fuoco alcune sterpaglie che si trovavano sul castello

Al termine dell’accensione dei fuochi durante la rievocazione storica del Dono delle Sacre Spine, hanno preso fuoco alcune sterpaglie che si trovavano sul castello. L’Aios dopo il sopralluogo del pomeriggio, aveva avvisato il comitato invitando a bagnare la zona incriminata. Fortunatamente non ci sono stati gravi danni ma si è trattato di un caso di assoluta negligenza.

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda sono intervenuti prontamente. L’Aios, la Polizia Municipale e il Gruppo Comunale di Protezione Civile, avevano già allontanato le persone per evitare il peggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento