Fuochi d'artificio usati con negligenza, fiamme sul castello di Ariano

Nel corso della rievocazione storica del Dono delle Sacre Spine, hanno preso fuoco alcune sterpaglie che si trovavano sul castello

Al termine dell’accensione dei fuochi durante la rievocazione storica del Dono delle Sacre Spine, hanno preso fuoco alcune sterpaglie che si trovavano sul castello. L’Aios dopo il sopralluogo del pomeriggio, aveva avvisato il comitato invitando a bagnare la zona incriminata. Fortunatamente non ci sono stati gravi danni ma si è trattato di un caso di assoluta negligenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda sono intervenuti prontamente. L’Aios, la Polizia Municipale e il Gruppo Comunale di Protezione Civile, avevano già allontanato le persone per evitare il peggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento