menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ad Ariano la celebrazione della Giornata delle Forze Armate

Cerimonia per commemorare i Caduti di tutte le Guerre nel giorno della Festa dell'Unità Nazionale

L'amministrazione Comunale di Ariano Irpino, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili, in una sobria e allo stesso tempo solenne cerimonia, vuole commemorare i Caduti di tutte le Guerre, rendere omaggio alle Forze Armate, celebrando la Festa dell’Unità Nazionale.

Venerdì 4 novembre 2016, una corona d’alloro verrà deposta sulla Lapide dedicata ai Caduti nell’atrio del Municipio, mentre la Cerimonia si svolgerà alle ore 9,15 al Piano della Croce, presso il Monumento ai Caduti, dove, dopo la sistemazione delle Autorità su una pedana e delle scolaresche attorno al Monumento, ci sarà l’alzabandiera, la deposizione della corona, il Silenzio e l’Inno Nazionale.

Il messaggio istituzionale è rivolto alle nostre giovani generazioni, per non dimenticare i nostri Caduti in Guerra, morti per gli ideali risorgimentali di indipendenza, di libertà, di democrazia che hanno determinato l’Unità d’Italia ed esprimere riconoscenza per coloro che ancora oggi rischiano la vita al Servizio della Comunità:

I Combattenti, Decorati al Valor Militare, Congiunti dei Caduti, Mutilati ed Invalidi di Guerra e Vittime Civili di Guerra, Reduci della Prigionia, RICORDANO quanti, con fedeltà ed appassionata dedizione, sacrificarono la loro esistenza o provarono immani sofferenze per una Italia libera, democratica, pacifica e indipendente e di nuovo protagonista rispettata nella comunità internazionale; RIVIVONO l’orgoglio del popolo italiano che ha portato con la lotta al nazismo, alla riconquista dell’indipendenza nazionale, della libertà e della democrazia; PERSEVERANO nell’azione volta a trasmettere alle nuove generazioni gli alti ideali e i limpidi valori insiti nella memoria di quegli eventi che hanno caratterizzato la storia dell’Italia; MANIFESTANO riconoscenza alle Forze Armate, presidio delle istituzioni repubblicane, ai militari che all’estero rischiano la vita, per la pace e la convivenza tra i popoli e le nazioni e a tutti i combattenti per la libertà; AUSPICANO che venga posta la parola fine ai continui, drammatici attentati terroristici che hanno di recente scosso il mondo intero. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

Questo il programma della Cerimonia Istituzionale
Ore 9,15 Raccoglimento presso il Piano della Croce, ove è ubicato il Monumento dei Caduti
Ore 09,30: Lettura della Preghiera del caduto in guerra Inno

La Legenda del Piave
Ore 09,40: Benedizione della Corona di alloro dedicata ai Caduti. da parte di S. E. il Vescovo Mons. Sergio Melillo
Ore 10.00: Deposizione della Corona di alloro e resa degli onori ai Caduti

Il Silenzio
Inno Nazionale
Ore 10,15: Breve allocuzione del dott. Francesco Paolo De Gruttola, componente del Comitato Esecutivo Regionale dell’ Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra (ANMIG)
Ore 10,30: Saluto del Sindaco del Comune di Ariano Irpino, Domenico Gambacorta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento