Cronaca

Appalti pilotati, si alleggerisce la posizione del dipendente: non è più ai domiciliari

Il Gip Fiore ha annullato gli arresti domiciliari applicando però il divieto di dimora nella città di Avellino

Si alleggerisce la posizione del dipendente della Provincia di Avellino accusato di truccare le gare di appalto nel settore dell'edilizia scolastica. Il Gip Fiore ha annullato gli arresti domiciliari applicando però il divieto di dimora nella città di Avellino. L'uomo potrà risiedere solo fuori dal capoluogo irpino. Intanto le indagini vanno avanti. La Guardia di Finanza sta setacciando documenti importanti per capire se del "sistema" facessero parte anche altri imprenditori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalti pilotati, si alleggerisce la posizione del dipendente: non è più ai domiciliari

AvellinoToday è in caricamento