Appalti pilotati, si alleggerisce la posizione del dipendente: non è più ai domiciliari

Il Gip Fiore ha annullato gli arresti domiciliari applicando però il divieto di dimora nella città di Avellino

Si alleggerisce la posizione del dipendente della Provincia di Avellino accusato di truccare le gare di appalto nel settore dell'edilizia scolastica. Il Gip Fiore ha annullato gli arresti domiciliari applicando però il divieto di dimora nella città di Avellino. L'uomo potrà risiedere solo fuori dal capoluogo irpino. Intanto le indagini vanno avanti. La Guardia di Finanza sta setacciando documenti importanti per capire se del "sistema" facessero parte anche altri imprenditori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento