Assurdo: il boss Pagnozzi ha ottenuto l'annullamento della condanna in Cassazione

Cancellata la condanna di 16 anni e 4 mesi di reclusione

Ha del clamoroso la decisione della Suprema Corte in merito al capoclan Pagnozzi, originario di San Giovanni a Teduccio a Napoli, ma insediato a San Martino Valle Caudina: Domenico Pagnozzi, soprannominato “Occhi di Ghiaccio”, ha ottenuto l'annullamento, in Cassazione, della  condanna a 16 anni e 4 mesi di reclusione.

La Suprema Corte, sesta sezione Penale, presieduta dal Dott.Petitti e che ha visto come relatore il Dott.Costanzo, in accoglimento al ricorso degli Avvocati Vannetiello e Furgiuele ha annullato la condanna per Domenico Pagnozzi che, pur non riportando mai condanne all’ergastolo, è stato più volte indagato e processato per omicidio. 

Pagnozzi, al momento, si trova  detenuto in regime di 41 bis, in attesa della fissazione di un altro processo in Cassazione, quest'altro, invece, concernente la condanna ad anni 30 di reclusione per aver diretto due associazioni malavitose nella città di Roma, una votata al narcotraffico, l’altra finalizzata al predominio dell'economia della Capitale mediante vessazioni e minacce. 

La decisione odierna, senza ombra di dubbio, lascia numerose perplessità e, ancora, ci spinge a domandarci cosa possa aver indotto la Suprema Corte verso questa scelta poiché, per chi non lo sapesse, adesso, il processo in auge, è totalmente da rifare; questa volta, innanzi a diversa sezione della Corte di appello di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento