menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ampliamento Stir, ufficiale: il Comune fa ricorso al Tar

Penna: "Se il ricorso al Tar, come sembra, si dimostrerà insufficiente, faremo di tutto per impedire l'ampliamento dello Stir di Pianodardine"

Il Comune di Avellino farà ricorso al Tar contro l’ampliamento dello Stir. Ecco le dichiarazioni dell’assessore all’Ambiente Augusto Penna che, nel corso dello scorso Consiglio, aveva ampliato il ragionamento evidenziando l’esigenza di puntare su nuove politiche ambientali:

“L’ufficio legale ha completato il lavoro. Se il ricorso al Tar, come sembra, si dimostrerà insufficiente, faremo di tutto per impedire l’ampliamento dello Stir di Pianodardine”.

Non nasconde la sua soddisfazione la consigliera d’opposizione, Francesca  Di Iorio, che ha vigilato con grande attenzione sulla mozione votata in Assise:

“Era nostra premura fare in modo che il sindaco rendesse ufficiale quanto già annunciato nello scorso consiglio comunale. Ora il ricorso al Tar partirà domani, al massimo venerdì. E’ una procedura telematica, farà fede la data dell’invio. Sono molto soddisfatta del fatto che siamo riusciti a mettere da parte le appartenenze politiche per il bene dei cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento