Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Il maltempo non accenna a diminuire, prorogata l'Allerta meteo

Disagi e danni in tutta l'Irpinia

Nelle prossime ore sono previste condizioni meteorologiche ancora particolarmente avverse, con forti temporali, piogge intense e forti venti di libeccio dovuti ad una perturbazione di origine atlantica. Un miglioramento temporaneo è atteso a partire dalla mattinata di domani, in vista delle nuove perturbazioni che dovrebbero arrivare fra le giornate di martedì e mercoledì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Protezione civile della Regione Campania come sempre accade in questi casi, raccomanda agli enti competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni in atto e previsti per le prossime ore sia in ordine alle precipitazioni e ai temporali con conseguente rischio idrogeologico che in ordine al monitoraggio delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso. È dunque possibile che in alcune zone venga disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di lunedì 4 novembre, decisione che tuttavia va presa dal sindaco del Comune interessato e dunque varia di territorio in territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo non accenna a diminuire, prorogata l'Allerta meteo

AvellinoToday è in caricamento