Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Allarme bomba alla Cisl IrpiniaSannio, Uil Av/Bn: "Solidarietà ai nostri colleghi"

La promessa del segretario generale Simeone: "Continueremo il nostro impegno quotidiano accanto a chi rischia di perdere il posto di lavoro e a chi lo sta cercando"

Luigi Simeone, segretario generale della Uil Avellino Benevento, ha espresso la propria solidarietà ai colleghi della Cisl IrpiniaSannio, dopo la notizia dell'allarme bomba circolata nella tarda mattinata di oggi e che ha causato l'evacuazione della sede di Via Del Balzo.

Simeone: "Questa provincia ha le potenzialità per uscire dall'impasse"

Ecco quanto affermato dal segretario generale della Uil nella nota che riportiamo di seguito: "La Uil Avellino/ Benevento esprime solidarietà per l'accaduto ai colleghi della Cisl Irpinia/Sannio. Noi continueremo, di concerto con le altre sigle sindacali, il nostro impegno quotidiano accanto a chi rischia di perdere il posto di lavoro e a chi lo sta cercando: questa provincia ha risorse umane, know how e potenzialità per uscire dall'impasse e generare economia e sviluppo per tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba alla Cisl IrpiniaSannio, Uil Av/Bn: "Solidarietà ai nostri colleghi"

AvellinoToday è in caricamento