menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laceno opportunità per la Campania, Ingenito: "Si sveglino gli Enti"

Così la nota del Presidente Abbac/Aigo Confesercenti Agostino Ingenito

“Il comprensorio Laceno, rappresenta un’opportunità per il territorio, ma non può aprire la stagione solo in base ad innevamento naturale. È impossibile costruire una filiera turistica senza concrete attività ed attuazione progetti europei a supporto”.

Così la nota del Presidente Abbac/Aigo Confesercenti Agostino Ingenito. “Da tempo restano sulla carta milioni di euro e impianti obsoleti. Si utilizzino gli strumenti di concertazione e le analisi già effettuate da Cipe e Sviluppo Italia per lanciare un vero distretto bianco diffuso e sostenibile dell'Alta Irpinia - ha evidenziato Ingenito - che auspica l'indizione di un tavolo regionale. È paradossale che pur avendo ottenuto finanziamenti significativi già dalla vecchia programmazione, non vi siano ancora le condizioni per garantire la spendita di queste risorse per ammodernare impianti e procedere all'organizzazione di una filiera che punti anche su investimenti privati ma dopo concrete iniziative pubbliche che prevedano lavori alla mobilità e l'auspicabile ripristino delle reti ferroviarie magari con una linea dedicata”. “È possibile garantire economia turistica sostenibile, recuperando i tanti borghi del territorio per sviluppare una rete di ospitalità diffusa ma servono infrastrutture e servizi. Serve recuperare il tempo perso e dare impulso allo sviluppo sostenibile. Facciamo appello agli amministratori regionali e locali per superare ritardi e lavorare in sinergia ad un piano concreto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento