Cronaca

Panico ad Avellino, commerciante aggredito in pieno centro

L'uomo è stato prontamente trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati

Si sono vissuti momenti di autentco terrore in Via Matteotti, ad Avellino. Stando alle prime ricostruzioni, un 48enne, titolare dell’agenzia viaggi, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Squadra Mobile della Questura di Avellino, prontamente intervenuta sul posto, è stato violentemente aggredito proprio all’interno dell’agenzia.

L’uomo ha riportato numerose contusioni e ferite, ed è stato prontamente trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati. Starà agli agenti intervenuti sul luogo dell'aggressione, adesso, ricostruire quanto accaduto, e l'attenzione degli investigatori si è focalizzata su un vecchio conoscente della vittima. Alla base dell'aggressione ci sarebbero antichi screzi. 

- Aggiornamento della notizia - 

A quanto pare, nella colluttazione, è rimasta ferita anche l'altra proprietaria dell'agenzia di viaggi; quest'ultima, è entrata all'interno del negozio per sedare gli animi ed è rimasto ferita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico ad Avellino, commerciante aggredito in pieno centro

AvellinoToday è in caricamento