menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza a via Mancini, 24enne aggredito a colpi di mazza da baseball

Un'aggressione inspiegabile ai danni di un ragazzo di Mercogliano. Le forze dell'ordine sono sulle tracce dell'aggressore

Via Mancini teatro di violenza.

Lungo l'arteria in cui si svolge la movida avellinese, ieri sera si è verificata un'aggressione inspiegabile. Un ragazzo di 24 anni residente a Mercogliano è stato colpito da un uomo armato di mazza da baseball. Nessuna ragione dietro il gesto di terrore, all'improvviso una 147 grigio metalizzata si è affiancata alla comitiva del 24enne, due uomini sono scesi dalla macchina e mentre il ragazzo stava parlando, non ha fatto a tempo ad alzare il braccio per istinto che subito ha iniziato a sentire i colpi.

La sorella del ragazzo ha iniziato ad urlare, a quel punto quei minuti di paura che sembravano infiniti sono terminati. Gli uomini sono tornati a bordo della loro auto e sono fuggiti via. Immediato l'intervento del 118, dei vigili urbani e delle forze dell'ordine.

Il giovane ora ha un braccio fasciato, gli inquirenti cercano di individuare l'autore dell'aggressione, ma secondo la vittima l'accento non era avellinese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento