rotate-mobile
Cronaca

Barista aggredito da un 50enne ubriaco, ferito da un posacenere in testa

Il barista è andato al pronto soccorso per farsi medicare

Stando a quanto scrive The Wam, che riporta la notizia, un 50enne di origine marocchina, completamente ubriaco, ha preso un pesante posacenere e lo ha lanciato contro il barista, centrandolo al volto. La colpa dell'uomo, a quanto pare, è di non avergli voluto riempire l'ennesimo bicchiere. La Polizia di Avellino ha provveduto alla denuncia per lesioni aggravate dell'uomo, che risiede da anni in Italia. 

La violenza è esplosa in via Guarini

La violenza è esplosa in via Guarini. Sul posto è intervenuto il vicequestore, Elio lannuzzi, con altri agenti. Gli agenti hanno scortato l'aggressore in Questura. Dove è stata eseguita la foto-segnalazione. Successivamente è scattata la denuncia. Il barista è andato al pronto soccorso per farsi medicare, ne avrà per qualche giorno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista aggredito da un 50enne ubriaco, ferito da un posacenere in testa

AvellinoToday è in caricamento