menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione Luca Abete, gesto di solidarietà di Gianfranco Rotondi

"Da ministro ho preso vaffa,auguri di morte,ingiurie.Mai fatto fermare nessuno,solidarietà a Luca Abete e scuse come cittadino di Avellino"

Gianfranco Rotondi, attraverso il proprio profilo Twitter, ha espresso la propria solidarietà all’inviato avellinese di Striscia la Notizia, Luca Abete. 
Ecco quanto postato da Gianfranco Rotondi:
“Da ministro ho preso vaffa,auguri di morte,ingiurie.Mai fatto fermare nessuno,solidarietà a Luca Abete e scuse come cittadino di Avellino”.


Ecco l’aggressione subita da Luca Abete

Luca è stato aggredito dal servizio di sicurezza del ministro Giannini e, questa sera, il tg satirico mostrerà tutte le immagini dell’accaduto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento