rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Frigento

Aggredisce la vicina con un'accetta: in arresto 56enne

Gravemente ferita, la malcapitata è stata trasportata dal 118 all’Ospedale di Ariano Irpino

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano hanno tratto in arresto una 56enne di Frigento per “Tentato omicidio”.

È accaduto nella serata di ieri a Frigento: armata di accetta, la donna, verosimilmente per motivi riconducibili a dissidi di vicinato, ha aggredito una 60enne che, prima di scendere dall’auto appena parcheggiata nei pressi della propria abitazione, è stata raggiunta da numerosi fendenti in varie parti del corpo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano.

Gravemente ferita, la malcapitata è stata trasportata dal “118” all’ospedale di Ariano Irpino.

In nottata la 56enne è stata tratta in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, tradotta alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la vicina con un'accetta: in arresto 56enne

AvellinoToday è in caricamento