menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce agente della penitenziaria e sfascia una cella del carcere di Ariano

Rientrato dall'ospedale è tuttora sorvegliato a vista dal personale di Polizia Penitenziaria

Detenuto 35enne di origini napoletane ristretto presso la IX sezione del nuovo Padiglione a circuito aperto del carcere di Ariano Irpino ha improvvisamente e violentemente aggredito un poliziotto penitenziario di servizio. L’uomo è stato trasferito presso il Reparto isolamento, è andato in escandescenza arrivando a sfasciare persino la cella. Solo grazie alla professionalità e zelo da parte del personale di Polizia Penitenziaria si è riuscito a riportare alla calma il detenuto, che è stato trasportato presso il locale nosocomio per le ferite procuratosi nella stanza detentiva. Rientrato dall’ospedale è tuttora sorvegliato a vista dal personale di Polizia Penitenziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento