menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agente penitenziario si sente male: a casa gli trovano 150 grammi di droga

I due sono stati colti da un malore nell’alloggio di servizio dell’agente, che svolge la propria attività nel carcere di Alessandria in Piemonte

Un agente di Polizia Penitenziaria di Savignano Irpino e la fidanzata sono stati arrestati dalla polizia dopo che si sono sentiti male per aver assunto cocaina. La coppia è stata inoltre trovata con un etto e mezzo di droga, suddivisa in panetti.  

I due sono stati colti da un malore nell’alloggio di servizio dell’agente, che svolge la propria attività nel carcere di Alessandria in Piemonte. L’allarme è stato dato da alcuni colleghi e i due sono stati trasferiti in ospedale: lui è rimasto ricoverato (e piantonato) per diverse ore, lei subito dimessa e trasferita in carcere.

La coppia è stata arrestata con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento