menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquedotto pugliese, ridotta l'erogazione idrica per i comuni irpini serviti

La riduzione riguarda i comuni della Campani dallo schema idrico “Alta Irpinia”

L'Acquedotto Pugliese, con l’assenso della Regione Campania e dell’Ente Idrico Campano, a causa della progressiva riduzione di risorsa alle fonti dovuta alla perdurante situazione di siccità, a partire dal 10 novembre riduce la pressione idrica nelle reti dei Comuni Irpini serviti.

I comuni serviti

La riduzione riguarda i comuni della Campania, serviti da Acquedotto Pugliese dallo schema idrico “Alta Irpinia”:

Andretta, Aquilonia, Bisaccia, Cairano, Calitri, Conza della Campania, Guardia Lombardi, Lacedonia, Monteverde, Morra de Sanctis e Vallata.

Le restrizioni potrebbero causare disagi ai piani superiori al primo, negli stabili privi di idonei impianti di autoclave.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ora è ufficiale: la Campania torna in “zona gialla”

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, anziano deceduto al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento