menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza acqua a Monteforte, il sindaco incontra vertice Alto Calore

Le delegazione – composta dal Sindaco Giordano, il Vicesindaco Della Bella e il Presidente del Consiglio Napolitano

Si è svolto ieri mattina l’incontro tra una delegazione del Comune di Monteforte Irpino e la dirigenza di Alto Calore Servizi in merito alla nuova emergenza idrica che sta colpendo il territorio irpino. – Le delegazione – composta dal Sindaco Giordano, il Vicesindaco Della Bella e il Presidente del Consiglio Napolitano – ha manifestato il proprio disappunto in merito alle numerose disfunzioni verificatesi nelle ultime ore, chiedendo soluzioni stabili e funzionali che garantiscano l’erogazione del servizio idrico. 

«Ci siamo attivati prontamente per incontrare i vertici di Alto Calore e cercare una soluzione a questa situazione – ha dichiarato il Sindaco – ed abbiamo manifestato la nostra preoccupazione e quella di tutta la cittadinanza nelle sedi opportune.»

«Abbiamo ricevuto rassicurazione da parte dei vertici Acs – ha continuato Giordano – i quali ci hanno assicurato che tra Venerdì e Sabato la situazione dovrebbe tornare alla normalità». E’ prevista infatti per la fine della settimana l’installazione di una nuova pompa di sollevamento in Località Fontana dell’Olmo in Serino, che sostituirà quella danneggiata che ha causato le interruzioni degli ultimi giorni. 

«Fino ad allora (fine settimana, ndr), ci è stato garantito che l’erogazione idrica sarà effettuata secondo turnazione». Poi un chiarimento: «Nella giornata di ieri l’erogazione non ha osservato rigorosamente gli orari indicati, lasciando a secco alcune zone anche laddove fosse prevista la regolare fornitura – ha specificato il Primo Cittadino - e quindi ci siamo tenuti in contatto tutta la giornata con i tecnici di Acs per sollecitare interventi risolutivi e garantire almeno quel minimo di erogazione che permettesse alla popolazione di soddisfare le esigenze impellenti. In ogni caso – ha concluso Giordano – ci è stato assicurato che oggi si rispetterà la turnazione in maniera precisa».

Questa la suddivisione: 

Dalle ore 6.00 alle ore 14:00 -> Via Breccelle, Via Valle, C.so Vittorio Emanuele, Via Annarumma, Via Tav. Campanile, Via Valli Pesce, Via Fenestrelle, Via Santa Maria, Via Loffredo, Via Legniti, Via Roma, Via Nazionale, Via S. Giovanni, Via Taverna Vecchia, Via A. Moro;

Dalle ore 14 alle ore 21 -> Via S. Martino, Via Campi, Via Silvati e Morelli, Via L. Amabile, Via Quattro Cupe, Via Garibaldi, Via Crucis, Via Curti, Via Vetriera, Via Gaudi, Via Nazionale, Via Portella, Via Campi, Via Acqua delle Noci, Via Dietro Santi, Via Alvanella

Località Alvanella, dalle ore 6.00 alle ore 19.00 -> Via Molinelle, Via Torone, Via Basecchia, Via San Tommaso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento