menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusivismo edilizio su terreni comunali: denunciati due imprenditori agricoli

Un manufatto in muratura con copertura in lamiera grecata ed un manufatto precario in lamiera grecata, non ancorata al suolo, erano stati realizzati abusivamente su terreni di proprietà comunale, in area ricadente in zona S.I.C.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino due imprenditori agricoli, ritenuti responsabili di abusivismo edilizio.

Nello specifico, a seguito di un controllo presso un’azienda agricola di Aquilonia, effettuato unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, finalizzato a riscontrare eventuali violazioni in materia urbanistica circa le strutture presenti nell’area di ubicazione della stessa azienda, è emerso che un manufatto in muratura con copertura in lamiera grecata ed un manufatto precario in lamiera grecata, non ancorata al suolo, erano stati realizzati abusivamente su terreni di proprietà comunale, in area ricadente in zona S.I.C. (Sito di Importanza Comunitaria).

Oltre alla denuncia in stato di libertà, è scattata l’ordinanza comunale per la rimozione delle opere abusive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento