Abusi edilizi in zona a rischio frana, denunciate tre persone

Le indagini sono partite dalla ristrutturazione di un edificio situato a Moschiano

Proseguono i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, finalizzati anche a garantire il rispetto dell’ambiente, con particolare attenzione al contrasto del fenomeno dell’abusivismo edilizio.

Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri della Stazione di Quindici hanno denunciato tre persone del Vallo di Lauro ritenute responsabili, a vario titolo, di violazioni in materia edilizia.

In particolare, i Carabinieri accertavano che i predetti, in assenza delle prescritte autorizzazioni, stavano procedendo alla ristrutturazione di un edificio di Moschiano, ubicato in un’area sottoposta a vincolo sismico e considerata a elevato rischio frana.

Alla luce delle evidenze emerse, l’attività del cantiere veniva sospesa e a carico dei tre è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrero assume operai e impiegati anche in Irpinia: come candidarsi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • La Campania cambia colore: la decisione di Speranza e la contromossa di De Luca

  • Zona rossa, scade l'ordinanza: la Campania confida nel cambio colore

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento