menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abellinum libera, la Procura dissequestra l'area archeologica

La civita romana è stata riconsegnata alla Sovrintendenza

"L'Alba Di Un Nuovo Giorno". Così la Pro Loco di Atripalda commenta la notizia del dissequestro dell'antica civita romana. L'area archeologica Abellinum dopo anni di battaglie riaprirà i suoi cancelli a turisti e visitatori o a chi vuole semplicemente conoscere la storia delle proprie origini.

"La Procura ha finalmente dissequestrato l'Area - spiega in un post su facebook il presidente dell'associazione Lello Labate - Oggi c'è stata la riconsegna alla Sovrintendenza e speriamo la tanto sognata e auspicata apertura".

Poi i ringraziamenti:

"Un grazie a chi negli anni insieme a noi e alle Amministrazioni si ? impegnato in questa battaglia di cultura e di civiltà uno su tutti il nostro socio Lello Barbarisi oggi delegato alla Cultura del Comune di Atripalda ma l'elenco e' lungo... Oggi possiamo finalmente dire ABELLINUM LIBERA".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento