Vende smartphone a prezzo stracciato: scattano le denunce

Un 40enne ed un 35enne ritenuti rispettivamente responsabili dei reati di Ricettazione e Acquisto di cose di dubbia provenienza

I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 40enne ed un 35enne ritenuti rispettivamente responsabili dei reati di Ricettazione e Acquisto di cose di dubbia provenienza.

In particolare, all’esito di specifici accertamenti, i Carabinieri della Stazione di Grottaminarda sono risaliti all’identità dell’uomo che, per 80 euro, aveva veduto uno smartphone di ultima generazione, rubato qualche giorno fa ad una ragazza di Flumeri.

La tempestiva attività d’indagine condotta dai militari dell’Arma ha permesso anche l’identificazione dell’acquirente di quel tecnologico telefonino.

Alla luce delle evidenze emerse, per i due è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura dellaRepubblica di Benevento in quanto il 40enne di Ariano Irpino non era in grado di giustificarne la legittima provenienza dello smartphone acquistato dal 35enne di Grottaminarda ad un prezzo notevolmente inferiore al reale valore di mercato e tale da farne sospettare l’illecita provenienza.

Lo smartphone è stato recuperato e restituito all’avente diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si consiglia di diffidare sempre degli acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di unatruffa o di prodotti rubati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento