Si sparò alla testa a Pratola Serra: morto Armando Marano

Per gli inquirenti resta un tentativo di suicidio quello posto in essere dal giovane 30enne, che purtroppo nelle ore scorse non ce l'ha fatta ed è deceduto

E' deceduto Armando Marano, il 30enne di Pratola Serra che nello scorso weekend aveva tentato il suicidio nella propria abitazione del comune sito a pochi chilometri dal capoluogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane si era esploso un colpo di pistola alla testa nella mattinata di domenica scorsa, mentre si trovava nella sua camera. Trasportato alla Città Ospedaliera Moscati, era stato operato d’urgenza, ma le sue condizioni sono sempre rimaste critiche.
Per gli inquirenti resta un tentativo di suicidio quello posto in essere dal giovane 30enne, che purtroppo nelle ore scorse non ce l'ha fatta ed è deceduto. Le indagini sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • Giovanissimo irpino muore in vacanza in Calabria

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

  • Coronavirus a Volturara, effettuato tampone su caso sospetto: l'annuncio del sindaco

  • Emergenza idrica in Irpinia, la lista dei comuni senza acqua aggiornata al 30 luglio 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento