Morte Paolo Cecere, oggi gli accertamenti sulle auto dell’incidente

La tragedia avvenuta nella notte tra il 9 e il 10 giugno

Nella giornata di oggi inizieranno gli accertamenti sulle vetture coinvolte nel sinistro avvenuto lungo la via Appia, a Montemiletto, la notte fra sabato 9 e domenica 10 giugno e in cui ha perso la vita il ventenne di Prata Principato Ultra, Paolo Cecere.  Occhi puntati sulla Mini Cooper sulla quale viaggiava la vittima con la fidanzata e un'amica, entrambe diciassettenni, e una Grande Punto con a bordo un’altra coppia: un uomo di Tufo e la fidanzata di Benevento. Il guidatore dell’altra auto coinvolta è indagato per la tragedia è difeso dall'avvocato Marino Capone. La famiglia di Paolo, invece, è difesa dal penalista Geatano Aufiero, che ha scelto come consulente di parte, l'ingegnere Alessandro Lima. 
Sulla dinamica del sinistro, dovrà pronunciarsi il perito incaricato dal gip. Successivamente sarà possibile stabilire eventuali responsabilità.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento