menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto nel garage del Questore, accusati tre giovani minorenni

Sottratto un motorino che non è stato mai ritrovato

Tre minorenni sono accusati di furto e violazione di domicilio. A riportare la notizia è Ottopagine. A quanto pare, i ragazzi sono entrati nel garage di Giuseppe Bisogno, capo della polizia di Perugia, Questore di Agrigento è direttore della Polizia Stradale. Bisogno ha una casa di proprietà ad Avellino, dove si reca di frequente e, nel capoluogo Irpino, ha ricoperto il ruolo di direttore della Polizia Stradale. 
I fatti sono accaduti nel giugno scorso. Gli agenti hanno convocato in questura un ragazzo, indicato da un coetaneo come l'autore del furto. Il giovane, accompagnato dall'avvocato Gerardo Santamaria, ha respinto le accuse dichiarando che le chiavi del garage gli sono state fornite da un amico. Il presunto ladro afferma che erano entrati solo per cambiare una ruota alla bici ma non ci sono riusciti; poiché la polizia li ha sorpresi e fermati. Il problema, però, è il furto di un motorino, che non è stato più ritrovato. Tutto lascia presupporre che i ladri avessero già visitato quella casa in precedenza e sottratto il mezzo. Adesso, per loro, sono guai seri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento