menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Flash mob pro profughi: "Esporre una tovaglia sporca di sugo"

I pirati pastafariani effettueranno un flash mob nel centro storico l'11 febbraio

Negozianti e abitanti del centro storico di Avellino, alla decisione del Prefetto di dare accoglienza ai profughi presso l'ex convento delle Suore stimmatine, hanno risposto sventolando panni bianchi dai balconi in segno di resa. Ora arriva la contro manifestazione. I pirati pastafariani effettueranno un flash mob nel centro storico l'11 febbraio.
"È triste, molto triste che l'accoglienza dello straniero, in particolare del richiedente asilo o del rifugiato, sia percepito come emblema dello stato di emarginazione di una zona della città: lontana dall'essere un sintomo di degrado, essa rappresenta invece un gesto civile, di politica responsabile" dicono gli organizzatori. "I cittadini del centro storico di Avellino non devono essere lasciati soli. Per l'11 febbraio esponiamo una tovaglia sporca di sugo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento