Danilo non ce l'ha fatta, autorizzato l'espianto degli organi

I danni riportati nell'incidente si sono rivelati troppo gravi

Non c'è stato nulla da fare per Danilo Ciaramella, lo psicologo 33enne di San Martino Valle Caudina. Dopo 4 giorni di ricovero presso l'ospedale Rummo, è sopraggiunta la morte celebrale. Danilo ho avuto un terribile incidente a Cervinara.
I danni riportati nel sinistro erano terribili. Il più grave di tutti si è rivelato essere un grumo di sangue all'interno del cervello. Assolutamente inoperabile. Sopraggiunta la morte cerebrale, i familiari hanno autorizzato l'espianto degli organi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento