menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le sorti dei cantieri nelle mani della Regione, a rischio tunnel e Mercatone

A causa dei ritardi commessi dal governo regionale la città potrebbe rimanere prigioniera dei lavori per lungo tempo

Tunnel e Mercatone fermi al palo. Adesso il rischio che i cantieri restino in stand-by a tempo indeterminato si fa sempre più concreto.
Per scongiurare la possibilità che la città resti prigioniera dei lavori, la speranza sta tutta nella riunione di stamattina a Palazzo Santa Lucia dove la giunta regionale potrebbe individuare i capitoli di bilancio dove reperire i 17milioni di euro per il completamento delle opere.
Se invece la seduta dovesse risolversi con un nulla di fatto i cantieri dovranno aspettare di essere rifinanziati attraverso i fondi per lo sviluppo regionale 2014-2020.

 In questo scenario, se il termine ultimo dei lavori dovesse restare il 31 marzo 2017 e la firma dell'atto aggiuntivo all’ultimo accordo di programma Europa Piu dovesse arrivare alla fine del mese, soltanto i cantieri di Bellizzi, quelli di Piazza Libertà e quelli della metropolitana leggera potrebbero essere portati  compimento con i Fondi Fedro 2007-2014.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento