rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Paura in Autostrada, 52enne ha un malore alla guida: salvato dai soccorsi

Una volta arrivato all'ospedale di Ariano Irpino, l'uomo è stato immediatamente preso in carico dal pronto soccorso

Un uomo di 52 anni residente a Mercogliano ha rischiato la vita oggi quando è stato colto da malore mentre percorreva l'autostrada Napoli-Bari in direzione Napoli, insieme al suo figlio diciottenne, a bordo della loro Citroen. Il tempestivo intervento della Polizia stradale, allertata da alcuni passanti, ha giocato un ruolo cruciale in questo drammatico episodio.

I passanti hanno notato l'uomo disteso a terra sulla corsia di emergenza, mentre il figlio si trovava in uno stato evidente di panico. Le forze dell'ordine sono giunte rapidamente sul luogo e, constatata la gravità della situazione, hanno prontamente chiamato un'ambulanza. Grazie alla loro prontezza, è stata consentita all'ambulanza di effettuare una manovra di inversione a U sull'autostrada, evitando così il percorso fino all'uscita successiva, distante 30 km.

Una volta arrivato all'ospedale di Ariano Irpino, l'uomo è stato immediatamente preso in carico dal pronto soccorso. Fortunatamente, è sopravvissuto all'incidente e attualmente sta ricevendo tutte le cure necessarie per il suo stato di salute. L'intervento celere e coordinato delle forze dell'ordine e dei soccorritori ha contribuito a salvare la vita di quest'uomo di Mercogliano, dimostrando l'importanza della prontezza e dell'efficacia nelle situazioni di emergenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in Autostrada, 52enne ha un malore alla guida: salvato dai soccorsi

AvellinoToday è in caricamento