rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

ViteresZero, gli ultimi risultati del progetto irpino illustrati dal Cortiglio al Villaggio Coldiretti

Appuntamento l'8 dicembre al Villaggio di Natale a Napoli

Venerdì 8 dicembre 2023 alle ore 10, presso lo spazio incontri Philip Morris, stand n. 71 c/o del Villaggio Coldiretti di Natale a Napoli situato in Piazza Municipio, si terrà la presentazione degli ultimi risultati del progetto ViteresZero, di cui l'azienda vitivinicola irpina Il Cortiglio è capofila. Il progetto è finanziato dal PSR Campania 2014/2020 Misura 19-19.2.1 e trova nella Coldiretti Campania un importante punto di slancio per il suo ruolo di divulgazione dei risultati ottenuti dall’implementazione delle strategie previste.

Il Cortiglio è un’azienda vitivinicola e olivicola di Fontanarosa (AV) che da sempre opera nel biologico e la cui filosofia si basa sul rispetto dell’ambiente, delle tradizioni e della biodiversità, attraverso l’adozione di tecniche di coltivazione all'avanguardia, unite alla ricerca e alla sperimentazione in campo agronomico. Ente di ricerca del progetto è l’Università degli studi del Molise, attraverso il Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti, che coordina importanti progetti di ricerca nazionali e internazionali e intrattiene collaborazioni con aziende e industrie del comparto agroalimentare. Soggetto attuatore del progetto invece è il GAL Irpinia che elabora e attua strategie di sviluppo locale dirette a favorire la crescita economica e sociale.

Grazie alle sinergie tra imprenditori, associazioni di categoria ed enti, GAL Irpinia è tra i principali artefici del sviluppo del proprio territorio. Grazie ai polimeri di ViteresZero interrati nei vigneti, infatti, capaci di assorbire l'acqua piovana in eccesso della scorsa primavera, si è riusciti in Provincia di Avellino a contenere i danni di bombe d'acqua e precipitazioni abbondanti. Inoltre, nei periodi di maggiore siccità estiva, la riserva d'acqua trattenuta dai polimeri ha consentito di evitare lo stress idrico cui di solito la vigna è sottoposta d'estate. Un'azione combinata e sinergica quella rappresentata dall'unione dei polimeri e dei nuovi protocolli fitosanitari messi a punto, rivelatasi molto benefica per l'impresa agricola.

Gli interventi di venerdì 8 dicembre 2023 saranno i seguenti

  • Saluti iniziali di Ettore Bellelli, Presidente Coldiretti Campania
  • Giovanni Maria Chieffo, Presidente GAL Irpinia
  • Antonio De Cristofaro, ordinario di Controllo Biologico e Integrato e di Entomologia Agraria e Forestale dell’Università degli Studi del Molise, responsabile tecnico-scientifico del progetto ViteresZero
  • Filippo De Curtis, professore di Patologia Vegetale all'Università degli Studi del Molise
  • L’Ing. Francesco Maria Acampora, Il Cortiglio, capofila progetto ViteresZero
  • Domenico Bosco, responsabile nazionale settore vitivinicolo Coldiretti
  • Modera Roberto Mazzei, capo area economica della Coldiretti Campania

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ViteresZero, gli ultimi risultati del progetto irpino illustrati dal Cortiglio al Villaggio Coldiretti

AvellinoToday è in caricamento