Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

"Meglio del panuozzo", da I Compari il gusto autentico dell’Ucciolo

Da Massimo e Luigi continua l'antica tradizione dell'Ucciolo, una sorta di panetto utilizzato in passato per testare la temperatura dei forni

I Compari


Chi non ha ancora mangiato un cocente e squisito ucciolo di Castelvetere deve assolutamente rimediare.
Non un semplice panino, ma molto di piú: una leccornia che ciascun irpino deve provare almeno una volta nella vita, dal momento che si tratta di un prodotto gastronomico che rientra a pieno titolo nella nostra tradizione culinaria. 
Il borgo irpino é rinomato in tutto il Mezzogiorno per l'estro creativo delle sue massaie e la loro capacità di dar vita, da ingredienti semplici e poveri, a vere e proprie bombe di gusto. L’ucciolo, infatti, non è altro che l’impasto di acqua e farina utilizzato nel passato per testare la giusta temperatura dei forni prima di infornare il pane. Il panetto una volta cotto, veniva poi farcito con soppressata, pancetta, melenzane e quant’ altro si poteva reperire in cantina. Sapori di un tempo che richiamano quei giorni lontani in cui in cucina non si buttava via niente e si tirava avanti con le poche risorse che offriva la dispensa per non sprecare né cibo, né denaro.
Questa antica tradizione fortunatamente non è andata persa, ma rivive quotidianamente grazie alla pizzeria del paese I Compari. Luigi e Massimo titolari dell'attività, complice il loro attaccamento alle radici, affiancano alla preparazione di pizze e focacce, il prodotto tipico di Castelvetere.
“Siamo fieri di proporre ancora l'ucciolo – dicono - Appartiene alla nostra storia gastronomica ed è giusto che chi viene a Castelvetere abbia la possibilità di assaggiarlo. A Gragnano hanno il Panuozzo e in Irpinia abbiamo l'ucciolo, perché perdere una tradizione così antica e così importante?”.
E infatti l’ucciolo è davvero una specialità che non ha nulla da invidiare al più famoso panuozzo. Acqua, farina e lievito madre appagano il palato di chi ha voglia di riassaporare sapori sopiti. La farcia poi è tutta da personalizzare: si può optare per prosciutto e provola, salsiccia e broccoli, o per un intramontabile ucciolo con mortadella. Le combinazioni proposte da Luigi e Massimo sono pensate per accontentare davvero tutti, a voi non resta che prepararvi al piacere, perché da I Compari l'apoteosi del gusto è servita. 


 

Sapore d'Irpinia

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento