rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

Il fascino della Wilderness, l'Irpinia selvaggia dove andare in vacanza

Lontana dagli stereotipi turistici l'Irpinia raccontata da Vanityfair

Viaggio into the wild, così la rivista Vanity Fair dedica alla nostra provincia uno spazio nella rubrica Traveller.
L'Irpinia lontana dagli stereotipi turistici che affascina per le sue bellezze paesaggistiche diventa la meta preferita di chi è alla ricerca di una vacanza avventurosa volta alla scoperta di luoghi sconosciuti che evocano spazi remoti ricchi di suggestioni.
Borghi, torrenti, colline bionde di grano e distese lussureggianti ricolme di vigneti unici al mondo. Una meta fuori rotta,  un angolo di sud zeppo di beni culturali e immateriali che sta conoscendo un turismo affezionato al fascino della wilderness e al buon cibo.

Finalmente qualcosa si muove: grazie al lavoro di associazioni, consorzi e imprenditori l'Irpinia conquista sempre più spesso la ribalta delle riviste nazionali che intuiscono il sapore superlatvo di una terra inesplorata con un grande patrimonio ancora da sfruttare. La Terra dei Lupi, come la definisce il giornalista Carlo Solitas, che riserva dolci sorprese: bnb accoglienti, gastronomia straordinaria, panorami poetici. Uno scorcio d'Italia dove trascorrere le vacanze in modo originale, a spasso tra le colline in compagnia di pecore e vacche, alla scoperta di grotte e caverne, tra fiumi e oasi protette o ancora assaporando calici di vino accompagnati da gustosi formaggi che documentano attraverso i loro profumi la storia della verde Irpinia.

Si parla di

Il fascino della Wilderness, l'Irpinia selvaggia dove andare in vacanza

AvellinoToday è in caricamento