Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Sbriciolata con ricotta Carmasciano e Amaretti

Un dolce facile da realizzare e perfetto per la merenda o la colazione

La Sbriciolata Ricotta e Amaretti è un dolce da credenza molto semplice da realizzare. Una torta alla portata anche di chi è alle prime armi in cucina. Ideale da gustare a colazione insieme a un caffè amaro o a merenda accompagnata da un succo di frutta fresco. Noi l'abbiamo preparata con la ricotta Carmasciano per darle un sapore più irpino, ma potete utilizzare anche un'ottima ricotta di bufala o di latte vaccino. 

INGREDIENTI

PER LA FROLLA

  • 120 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 400 gr di farina 00
  • 1/2 bustina (8 gr) di lievito per dolci

PER IL RIPIENO

  • 100 gr di amaretti tritati
  • 500 gr di ricotta Carmasciano
  • 1 uovo

Procedimento 

In un tritatutto tritare finemente gli amaretti e mettere da parte. In una ciotola mettere il burro e mescolare con lo zucchero usando le fruste elettriche.

Aggiungere le uova, la scorza di limone grattugiata e mescolare nuovamente. Unire la farina, il lievito per dolci e mescolare fino a ottenere una frolla dalla consistenza sabbiosa e a briciole.

Prendere una teglia a cerniera da 24 cm di diametro, con la base ricoperta di carta forno, e versare dentro metà della frolla, compattandola bene per formare la base della torta.

Per il ripieno

In una ciotola versare la ricotta, aggiungere un uovo e mescolare con le fruste elettriche. Unire gli amaretti tritati e incorporarli mescolando bene.

Sistemiamo il ripieno sulla base della sbriciolata, livellandolo col dorso di un cucchiaio.

Ricoprire con il resto della frolla, distribuendola su tutto il ripieno senza lasciare buchi.

Cottura 

Infornare e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° C per circa 40 minuti, oppure in forno statico a 190° C per lo stesso tempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbriciolata con ricotta Carmasciano e Amaretti

AvellinoToday è in caricamento