rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Ricette di Natale, la scarola ripassata

Un classico della Vigilia di Natale

Fra gli ortaggi e le verdure protagoniste della cucina natalizia campana spicca la scarola, una varietà di indivia tipica della stagione autunnale e invernale che si adatta a delle ricette tipiche del periodo. 

Pizza di scarole, scarole imbottite e scarole ripassate sono le tre ricette immancabili sulle tavole del 24 dicembre. Le prime due potete trovarle ai seguenti link (scarola imbottita, pizza di scarola), mentre l'ultima che è anche la base delle prime due potete prepararla seguendo la seguente ricetta. 

Ingredienti 

  • Scarole
  • Aglio
  • Olio
  • Alici sottolio 
  • Olive denocciolate
  • Peperoncino (facoltativo) 
  • Uva passa 
  • Pinoli (o noci, o nocciole) 

Procedimento 

Preparare le scarole in padella è facilissimo: per prima cosa eliminate il torsolo, lavate le foglie e asciugatele. Per mitigare il sapore leggermente amarognolo sbollentare la scarola prima di passarla in padella per una decina di minuti. Quando è cotta scolatelala e lasciatela scolare e raffreddare.

Rosolate due spicchi di aglio, peperoncino e olive denocciolate nell'olio evo. Quando l’aglio inizia a rosolare aggiungete la scarola precedentemente lessata, se le foglie dovrebbero essere troppo lughe tagliuzzatele un po' con un coltello.

Lasciate cuocere a fuoco medio con un coperchio, per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. A metà cottura salate (se serve) e aggiungete i pinoli precedentemente tostati e l'uvetta reidratata e fate cuocere per altri 10 minuti.

La scarola bollita e ripassata in padella è pronta. Per renderla ancora più gustosa potete aggiungere la mollica di pane sbriciolata, irrorare con un po' di vincotto e ultimare la cottura in forno preriscaldato a 180 gradi per 10 minuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette di Natale, la scarola ripassata

AvellinoToday è in caricamento