Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Riapre Mario 10 carte, un pezzo di storia della ristorazione avellinese

Nuova sede per la storica Osteria da Mario

Intere generazioni sono passate per quel locale un po' spartano, ma tanto familiare dove ad accoglierti c'era sempre una proposta tipicamente locale. Pochi fronzoli, tanta sostanza e ricette caserecce alla modica cifra di 10mila lire. Nacque così il soprannome Mario dieci carte. Un pranzo completo che faceva gola ad avventori ed abitudinari.

Mario Petrozziello, detto on Mario, era un personaggio cult della ristorazione avellinese. Genuino, gentile, essenziale, come i piatti più famosi della casa: pasta e fagioli, fusilli al sugo e baccalà. Dal 2015, anno in cui Mario è mancato, l'osteria ha continuato a servire i propri ospiti nel segno del suo capostipite, ma ad un certo punto ha deciso di dare una svolta e rinnovare.

Nuovi colori, nuova sede, qualche evoluzione nel menù. Dall'8 marzo, dopo una serie di lavori, Osteria da Mario ha riaperto le sue porte in via San Pompilio Pirotti. La firma della tradizione culinaria avellinese permane, il locale si è solo rifatto il look. Per chi ha voglia di respirare l'aria di casa, gli antichi profumi e riassaporare i ricordi adesso conosce la strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre Mario 10 carte, un pezzo di storia della ristorazione avellinese

AvellinoToday è in caricamento