menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Su Rai Uno gli spaghetti shakerati del cuoco Giovanni Mariconda

Il cuoco ospite di Uno Mattina con la pasta irpina

 Giovanni Mariconda è tornato sulla rete ammiraglia della Rai. Ospite di Uno Mattina Estate, il cuoco è intervenuto nel corso della rubrica di approfondimento dedicata all'alimentazione per presentare una ricetta sana e gustosa espressione della tipica dieta mediterranea.

Insieme alla nutrizionista Tiziana Stallone, i conduttori Roberto Poletti e Valentina Bisti hanno spiegato come integrare la pasta nella nostra dieta senza necessariamente ingrassare. 80 grammi per la donna e 100 per l'uomo. È questa la quantità consigliata dalla dott.ssa Stallone, da consumare a pranzo, o a cena a seconda delle esigenze, senza però esagerare con i condimenti. Sono infatti da prediligere, olio extra vergine d'oliva e ortaggi di stagione.

Dunque la pasta non fa ingrassare per partito preso, ma va scelta, abbinata e cucinata nel modo giusto: non conta infatti in che momento della giornata si mangino carboidrati, ma piuttosto quanti se ne introducono quotidianamente e di quante calorie totali si compone la nostra dieta.

Un esempio di un piatto bilanciato, ideale per una dieta estiva, è stato fornito da Mariconda, il quale ha eseguito in diretta tv la ricetta degli spaghetti alla chitarra shakerati. Tra gli ingredienti il cuoco si è avvalso della pasta irpina del Pastificio Graziano degli imprenditori Alfonso e Andrea D'Urso, pomodori fiaschella, pomodori cuori di bue, costa di sedano, cipollotto, cetriolo, peperoncino di fiume, olive di Gaeta, acciughe, capperi, 1 limone, 1 spicchio d'aglio, erbette fresche, olio Evo e pepe.

IMG-20190719-WA0009-3

Il procedimento è semplice e veloce: basta strofinare un boccaccio con uno spicchio d'aglio e riempirlo con tutti gli ingredienti tagliuzzati finemente. Nel frattempo mettere a bollire la pasta e una volta al dente scolarla. Inserirla nel boccaccio, shekerare minuziosamente e servire in un piatto con un filo d'olio extra vergine d'oliva. Il piatto è pronto per essere mangiato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento