menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Pizzeria Romana al Campionato Mondiale della Pizza

Tra gli 800 concorrenti provenienti da tutto il mondo anche i pizzaioli di via Carducci

Sono scesi in campo per conquistare la medaglia d'oro al Campionato mondiale della pizza. Alessandro e Sabino della Pizzeria Romana sono al polo fieristico di Parma per una sfida difficilissima, ma di grande rilievo internazionale. I due volti cult della pizza in teglia avellinese daranno battaglia ad un esercito di professionisti provenienti da tutto il mondo: Argentina, Austria, Australia, Belgio, Bangladesh, Brasile, Svizzera, Cile, Germania, Spagna, Francia, Ungheria, Irlanda, Israele, Giappone, Corea del Sud, Libano, Lussemburgo, Marocco, Macedonia, Messico, Norvegia, Pakistan, Portogallo, Romania, Russia, Arabia Saudita, Svezia, Tajikistan, Turchia, Ucraina, Regno Unito, Usa, Sri Lanka e ovviamente Italia.

Sarà quindi la Pizzeria Romana a tenere alta la bandiera del capoluogo avellinese rappresentandoci con la pizza che noi tutti apprezziamo da intere generazioni. Croccante, leggera e digeribile, ma sopratutto famosa per essere ripiegata su se stessa. Sabino proporrà ai giudici le sue classiche proposte veraci e stuzzicanti e al momento dell'assaggio dirà: "Ta piego?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento