rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Pizzeria Madre Mia di Giovanni Arvonio apre ad Avellino

Da Sirignano alla città capoluogo. Le pizze dello chef approdano a via Tagliamento

Via Tagliamento 251. È questo l'indirizzo scelto per alzare la nuova insegna della pizzeria Madre Mia di Giovanni Arvonio.

Lo chef di Sirignano si sposta nella città capoluogo per proseguire nel memorabile sposalizio tra arte bianca e alta cucina, suggelato, circa tre anni fa, nella Bassa Irpinia. Tecnica e creatività hanno contraddistinto il percorso professionale di Arvonio che dopo l'esperienza al ristorante Taberna del Principe ha scelto di sporcarsi le mani con acqua e farina per realizzare delle tonde gourmet rigorosamente con lievito madre vivo. La pasta madre è infatti ereditata e rinfrescata con un blend esclusivo di farine di tipo 0 e 1 che conferiscono carattere e identità alle tonde. L’impasto lievita ad una temperatura controllata per circa 18 ore e ogni panetto pesa circa 280 grammi con un’alta percentuale di idratazione. Il resto lo fanno i topping che sono studiati e combinati con estro competenza. Un'esperienza che Arvonio, allievo di Gualtieri Marchesi, ha deciso di trasferire ad Avellino (dove aveva sede la pizzeria Gusto) per abbracciare un pubblico più ampio e per sorprendere con nuove interessanti novità. Prossimamente la data del taglio del nastro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzeria Madre Mia di Giovanni Arvonio apre ad Avellino

AvellinoToday è in caricamento