Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Mela annurca e cannella: il Panettone più creativo d'Italia é di Annibale Memmolo

Una Mole di Panettoni premia la Pasticceria di Mirabella Eclano

Ancora una volta l'Irpinia è in prima linea in un concorso dedicato al re delle tavole natalizie. La sesta edizione di “Una Mole di Panettoni” ha infatti confermato una tendenza,  i pasticceri e i panificatori del Sud battono a pieni voti quelli del Nord.

In questa competizione le medaglie d'oro sono andate tutte ai pastry chef del meridione con Annibale Memmolo sul massimo gradino del podio del panettone più creativo d'Italia. Il pasticcere di Mirabella ha presentato un lievitato che ha colpito i giudici per gli accostamenti inaspettati e il giusto equilibrio tra diversi sapori.

"Ringrazio la mole di panettoni che mi ha dato la possibilità di esprimermi e di partecipare a questo grande evento - esordisce Annibale Memmolo - Sono molto contento che è stato apprezzato il mio lievitato fatto e creato con prodotti del nostro territorio: la ricotta locale da me aromatizzata alla mandorla, la mela annurca da noi candita e infine la cannella. Ora non mi resta che tenere alta, con orgoglio, questa grande responsabilità".

Il pensiero del pasticcere va poi subito al suo staff: "Non smetto mai di ringraziare tutta la mia famiglia e la mia squadra. Sono ancora incredulo di quello che é successo, perché ero circondato da maestri di fama internazionale. Vuol dire che ho lavorato bene esprimendo amore, passione e attaccamento a quello che faccio nel rispetto della divisa che indosso e verso i colleghi .Grazie di cuore a tutti".

Di seguito tutti i vincitori della manifestazione Una Mole di Panettoni:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aggiudicarsi il primo premio della categoria tradizionale “Torino” (quindi dalla forma bassa con glassa di nocciole) è stata la pasticceria La Gioia, con Alessandro Spagnoletti di Taranto; il migliore panettone milanese (alto) è di Ascolese, della provincia di Salerno. Bissa il successo dello scorso anno Attilio Servi di Pomezia (Roma) con il panettone salato (con pecorino romano, origano di Pantelleria e pomodorino secco), mentre il migliore panettone creativo è di Annibale Memmolo, della provincia di Avellino (con ricotta alla mandorla, mela e cannella).

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pericolosità ibuprofene e utilità vitamina C, la Farmacia Capozzi fa chiarezza

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Ad Avellino il lievito sospeso, in regalo a chi ne ha bisogno

  • Coronavirus, chiudono i benzinai: "Siamo in ginocchio"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento