rotate-mobile
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Oscar Green Campania, vince Noccioro per la categoria "Impresa digitale"

Tre premi a Caserta, due a Napoli e uno ad Avellino

È stata scelta l'isola di Procida per ospitare la finale degli Oscar Green Campania, il concorso di Coldiretti Giovani Impresa che premia le nuove leve dell’agricoltura italiana. 

A competere aziende agricole da tutta la regione con idee capaci di coniugare tradizione e innovazione, di aprire alla tecnologia e alla robotica, alla sostenibilità. Alla fine a spuntarla sono Caserta con tre premi, Napoli con due e Avellino con uno. 

La cerimonia di premiazione è stata condotta da Claudia Sorbo, delegata regionale di Coldiretti Giovani Impresa. Per la categoria "campagna amica" è stata premiata l'azienda agricola Naturiamo di Pastorano in provincia di Caserta, che ha ideato un cartone totalmente riciclabile per uno snack a km zero a base di melannurca campana Igp. Per la categoria "coltiviamo solidarietà" ha vinto l'azienda agricola L'Oro del Vesuvio di Terzigno in provincia di Napoli, che ha avviato un progetto di agricoltura sociale accogliendo soggetti fragili con disabilità psicofisiche. Per la categoria "custodi d'Italia" riconoscimento all'azienda vitivinicola I Borboni di Lusciano, Caserta, che ha recuperato uno storico metodo di coltivazione del vitigno Asprinio, la cosiddetta "alberata aversana". Per la categoria "fare filiera" premiata la cooperativa sociale Terra Felix di Succivo, Caserta, che ha realizzato il progetto Si Food, puntando al recupero e alla rigenerazione di beni confiscati alla criminalità organizzata a Santa Maria la Fossa. Per la categoria "impresa digitale" vince l'azienda agricola Noccioro-Maietta di Avella, in provincia di Avellino, che ha adottato un processo di tracciabilità in blockchain sull'intero processo produttivo di nocciole. Per la categoria "energie per il futuro e sostenibilità" primo posto per la cooperativa agricola Foodrama di Giugliano in Campania, che è parte integrante del progetto "terra del sole" che punta a recuperare terreni a forte rischio di degrado ambientale producendo energia rinnovabile con pannelli solari che permettono la coltivazione sottostante

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscar Green Campania, vince Noccioro per la categoria "Impresa digitale"

AvellinoToday è in caricamento