Sabato, 31 Luglio 2021
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Nadia Savino presenta un viaggio emozionale alla scoperta dei grani antichi

Ogni sabato presso il castello di Gesualdo l'azienda agricola Biolù vi porta nel mondo dei grani antichi

I grani antichi costituiscono un patrimonio prezioso del territorio irpino e sannitico, una ricchezza riscoperta negli ultimi anni che con grande determinazione alcuni agricoltori stanno provando a valorizzare. 

Il clima, il sole e le caratteristiche del nostro terreno rendono, infatti, alcune zone tra Avellino e Benevento un luogo ideale per la coltivazione di un tipo di frumento che non ha bisogno di subire tecniche di miglioramento genetico. Questi grani rimasti intatti nel sapore, nel colore e nelle proprietà sono il simbolo dell'azienda agricola di Nadia Savino, titolare di un piccolo pastificio biologico che ha il suo fulcro nella tradizione e nella qualità. 

Per diffondere la cultura e la consapevolezza di una produzione che è una risorsa per l'alimentazione del consumatore Nadia ha messo in campo un importante iniziativa di confronto nel suo paese natio: Gesualdo. 

Nel suggestivo castello situato nel borgo del paese l'imprenditrice dall'anno scorso ha avviato una serie di percorsi esperenziali dove è possibile approfondire un mondo antico, ma poco conosciuto. 

"Molti ci chiedono cosa sono i grani antichi, come vengono coltivati, quali tecnologie utilizziamo in campo - spiega Savino - Con questo percorso vogliamo coinvolgere le persone in un'esperienza conoscitiva in diversi step" . 

Ogni sabato presso lo storico maniero potrete ascoltare la voce narrante di Nadia intenta a spiegare cosa sono i grani antichi, caratteristiche e proprietà. Ma non solo potrete apprendere il significato di smart farm, blockchain e molitura a pietra. 

Lungo il percorso assisterete alla magia della trasformazione dal grano alla farina e toccherete con mano la forte caratterizzazione che il germe di grano dà alle farine Biolù. 

Un vero e proprio viaggio nel mondo dei grani antichi arricchito da laboratori di pasta fresca irpina, degustazioni, angoli slow food e bookshoop. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nadia Savino presenta un viaggio emozionale alla scoperta dei grani antichi

AvellinoToday è in caricamento